13/06/2016 - Dal 20 al 24 giugno, tutti i pomeriggi, presso la Parrocchia santi Ruperto e Leonardo del quartiere Vallenoncello sarà organizzato un laboratorio di uso e riciclo di bancali per creare mobili destinati ad abbellire la comunità, edifici e strutture parrocchiali e gli spazi pubblici del quartiere.

L’evento rappresenterà una occasione per coinvolgere i ragazzi della zona con un’attenzione particolare ai cosiddetti Neet, i giovani che non sono impegnati in alcun percorso educativo, lavorativo o formativo.

I laboratori sono aperti a tutti i giovani che abbiano compiuto 14 anni.

Il progetto coinvolge esperti nella lavorazione del legno come il tappezziere Elena Pin ed altri falegnami e artigiani della zona.

Dal 20 al 23 giugno dalle 16.00 alle 19.00 i ragazzi potranno imparare a creare panche, scrivanie, tavoli e sedie, ridando nuova vita a bancali che sono stati donati dalle ditte del quartiere, come la Valcucine e altre aziende della zona industriale del distretto.

Il 24 giugno alle ore 16.00 i ragazzi che avranno partecipato al laboratorio presenteranno le loro creazioni ai cittadini in occasione dell’International Design Fair. Tutta la comunità è invitata a partecipare. Il Salone del mobile di Vallenoncello rappresenta infatti un’occasione per tutti i cittadini del quartiere e della città che vogliono conoscere le potenzialità espresse da questa zona di Pordenone e dai ragazzi che ci vivono.

Il laboratorio è organizzato dall’Ambito distrettuale 6.5 del Comune di Pordenone, sinergicamente al progetto Pass Point - piano integrato di accoglienza tra scuola e servizi - e al progetto Genius Loci per la valorizzazione comunitaria del quartiere e della parrocchia di Vallenoncello.

Ultima modifica: 13/06/2016

Area riservata

 

Territorio

Territorio

Segnalazioni

Segnalazioni

SERVIZIO SOCIALE DEI COMUNI